Abruzzo sarà zona gialla, non rossa come autorevoli fonti hanno comunicato

0
103

“Alcune prestigiose testate giornalistiche e televisive hanno diffuso la notizia, anche nei telegiornali, secondo la quale il 7 gennaio l’Abruzzo sarebbe in zona arancione. Notizia priva di fondamento: ricordiamo che l’ordinanza che poneva l’Abruzzo in zona arancione e’ scaduta lo scorso 27 dicembre e non e’ stata reiterata, come confermato dai colloqui tra il presidente Marsilio e il ministro Speranza, l’ultimo dei quali avvenuto poco fa. Non c’e’ ragione di dover valutare altro prima del 7 gennaio quando l’Abruzzo sara’ una regione in zona gialla, anche alla luce dei risultati dell’ultimo report del 31 dicembre, che certifica l’RT migliore d’Italia e un rischio basso”. Lo ha sostenuto il governatore abruzzese Marco Marsilio.

Articolo precedenteMorto Formentini, primo sindaco leghista di Milano
Articolo successivoCampania: il bollettino Covid di oggi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui