De Luca demolisce il Pd: “Alcuni dirigenti mi stiano lontani perché mi fanno perdere voti”

0
121

di Pompeo Mario Perretta

Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, ospite di Fabio Fazio a Che tempo che fa (Nove) per presentare il suo recente libro “Nonostante il Pd” e per ripercorrere le tappe del suo percorso politico e della sua militanza decisamente poco ortodossa, ha lanciato invettive di nuovo al suo partito: “Il mio libro è anche un messaggio di gratitudine a tanti dirigenti del pd che ho conosciuto in questi 10 anni, che sono veramente delle anime morte. Sono stati sempre distanti da me, a volte avversari, ma gli devo della gratitudine: più si avvicinano a me, più mi fanno perdere voti, quindi è meglio che stiano lontani”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here