Femminicidio Pontecagnano, l’assassino potrebbe aver concluso la fuga. Intercettato dalla Stradale di Eboli

0
1518

La fuga dell’assassino di Anna Borsa, la giovane uccisa questa mattina a Pontecagnano, nel salone del parrucchiere dove stava cominciando la sua giornata di lavoro, si sarebbe fermata ad Eboli. La polizia stradale sembrerebbe aver sorpreso (con una pattuglia sottosezione Eboli), sull’A2, alle spalle dell’area di servizio di Salerno Ovest e rintracciato l’uomo (Alfredo Erra) che ha esploso i colpi di pistola freddando la ex fidanzata e dandosi poi alla fuga. Le Forze dell’Ordine si sono da subito messe alla ricerca dell’omicida anche con l’ausilio di un elicottero. A seguire le indagini la compagnia dei Carabinieri di Battipaglia guidata da Sisto, che in mattinata avevano anche acquisito le immagini del sistema di videosorveglianza della pizzeria adiacente all’esercizio commerciale dove si è consumata la tragedia. Sgomento e dolore tra i cittadini di Pontecagnano Faiano che hanno abbracciato la famiglia (distrutta) della 30enne, dopo essere giunti sul posto.

Articolo precedenteTragedia a Pontecagnano, colpi di pistola alla ex. La vittima appena 30enne, l’uomo in fuga è ricercato in città
Articolo successivoFemminicidio a Pontecagnano, una fiaccolata per Anna

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui