Mercato Ortofrutticolo Nocera Pagani, il sindaco di Corbara annuncia procedura di recesso dal consorzio

0
27

Il sindaco di Corbara Pietro Pentangelo ha preannunciato l’apertura di una procedura amministrativa finalizzata al recesso dalla consorzio ortofrutticolo Nocera Pagani. Questa decisione è maturata nelle settimane successive all’ assemblea dei soci, avente ad oggetto l’approvazione del bilancio dell’esercizio 2021, con grave e forte ritardo, in cui il sindaco di Corbara come aveva già preannunciato, con un suo dettagliato scritto nei mesi precedenti, ha espresso voto contrario all’approvazione del bilancio 2021. Tuttavia in considerazione del legame storico della comunità corbarese con le vicende della struttura mercatale si era fatto tutto il possibile per dare un contributo importante alla definizione delle procedure di liquidazione dell’attuale struttura del mercato, con un recupero dell’equilibrio finanziario dello stesso.

Nello stesso tempo il Comune si è sempre detto disponibile all’apertura di una nuova stagione del Mof con una nuova struttura giuridica. Il tutto in un quadro di trasparenza amministrativa, sia dal punto di vista delle procedure della pubblica amministrazione, sia dal punto di vista del rispetto delle norme del diritto societario. Poiché, nelle ultime riunioni informali, sono emerse differenti posizioni rispetto a procedure che non possono trovarci concordi, il sindaco Pentangelo ribadisce, con estremo rammarico, alla luce del lavoro svolto in questi anni e del legame con la realtà territoriale, che il mercato rappresenta, di non potere fare a meno, di fronte a procedure e non condivisibili indipendentemente da chi le ponga in essere. E di mettere dunque in discussione la partecipazione del Comune di Corbara alla struttura giuridica mercatale

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here