PD Battipaglia: l’amministrazione comunale dimentica le competizioni sportive

0
225
Raviele

di Marcello D’Ambrosio – “Abbiamo ascoltato con stupore le parole di Vincenzo Munzio, titolare dell’azienda Omeps Silotrailers, e main sponsor della squadra di pallacanestro femminile. Da qualche giorno, Battipaglia è sede delle finali nazionali femminili Under 19. Al Pala Zauli abbiamo apprezzato e continuiamo ad apprezzare le giovani cestiste provenienti da ogni angolo dello Stivale. Roma, Venezia, Campobasso, Udine e tantissime altre città d’Italia sono rappresentate nella splendida cornice che è la nostra città. Peccato che l’amministrazione comunale di Battipaglia si ricordi dello sport a fasi alterne. O forse a convenienza. Munzio, in una recente intervista, non ha potuto fare a meno di commentare con rammarico la totale assenza delle istituzioni e il poco risalto che è stato dato a un evento di portata nazionale. Noi del Circolo Pd Battipaglia esprimiamo piena e totale vicinanza a tutte le giocatrici, le società, e i componenti dello staff che hanno preso parte a questa meravigliosa rassegna, condividendo in pieno le parole del patron Munzio”. È quanto dichiara Anna Raviele, coordinatrice cittadina del Partito Democratico battipagliese.

Articolo precedenteElezioni Montecorice, il candidato Meola: “Cresce l’entusiasmo della gente, insieme rilanceremo il nostro splendido territorio”
Articolo successivoVia Fondo Dattero tra incuria e degrado, Dante Santoro: “Ridotto a foresta urbana”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui