Ruberto e Del Sorbo: grave assenza presidente Strianese al tavolo con ministro Carfagna

0
189

“È grave l’assenza del Presidente Strianese da un incontro istituzionale organizzato dal Ministro Carfagna con la Regione e tutti i sindaci della provincia di Salerno, ma è ancora più grave il suo tentativo di screditare un’iniziativa del Governo nazionale qualificandola come “atipica” e “irrituale”. La stipula dei Contratti Istituzionali di Sviluppo è disciplinata dall’articolo 6 del decreto legislativo n. 88 del 2011, si tratta di strumenti operativi da anni e che servono per destinare risorse per le esigenze di sviluppo dei territori. Strianese legga le norme, anziché attaccare frontalmente un rappresentante del Governo. Dal 2021 i Cis godono per legge di procedure di semplificazione sul modello dei Pnrr. La stessa Regione Campania a guida De Luca ne ha già stipulati due. In entrambi i casi le prime riunioni preparatorie (nelle quali i tecnici hanno spiegato le procedure e inquadrato i termini per la presentazione dei progetti da parte dei Comuni) ha visto coinvolti i rappresentanti istituzionali regionali e provinciali. Ora che il Ministro Carfagna propone un intervento simile per la provincia di Salerno, stimato in almeno 250 milioni di euro, Regione e Provincia gridano allo scandalo. Forse è lesa maestà? Forse il Governo italiano deve chiedere permesso al PD e ai deluchiani prima di proporre misure di sviluppo per la nostra terra?”. A denunciarlo sono consiglieri provinciali Giuseppe Ruberto e Giuseppe Del Sorbo.

Articolo precedenteScontro Carfagna – De Luca, Cirielli (FdI): “De Luca scandaloso, la sua politica va contro gli interessi di Salerno e provincia”
Articolo successivoBattipaglia Radici e Valori: bene presenza comune a incontro con Carfagna, colpisce assenza De Luca, Strianese e amministratori centrosinistra

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui