Sanità, Rescigno (FDI): da De Luca solo proclami su ospedali di comunità, pronti tra tre anni

0
55

“Il governatore della Campania Vincenzo De Luca continua a fare proclami e a farci “sognare” ospedali di comunità all’ avanguardia. Bene. Ma questo sogno sarà realizzabile non prima di tre anni e non è certamente la soluzione alla richiesta di salute in emergenza urgenza. Ai campani va detta la verità. A cominciare dal motivo della non attivazione delle reti territoriali dell’emergenza per le patologie tempo dipendente. Perché fino ad oggi non state attivate? Mentre si costruiscono ospedali di comunità la gente oggi muore perché non viene trasportata dal 118 nell’ospedale più idoneo alla cura di quella determinata patologia ma nell’ospedale più vicino. Siamo seri. Basta ambulanze taxi. Si attivino subito le reti territoriali dell’emergenza. E’ questa la vera priorità in un sistema sanitario campano ormai al collasso”.
È quanto afferma in una nota Carmela Rescigno, consigliere regionale di Fratelli d’Italia e vice-responsabile nazionale del dipartimento Sanità Fdi.

Articolo precedenteMazzeo, Giovani Democratici: Borse di studio universitarie, stanziati 30 milioni in più
Articolo successivoModa: Ifta Evening Show, tre giorni di sfilate a Vietri sul Mare

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui