Cozzolino, i legali: chiederà al Parlamento di essere sentito, non intende invocare immunità

0
92

“Dopo aver avanzato formale richiesta in tal senso alle Autorità giudiziarie procedenti, l’onorevole Andrea Cozzolino chiederà anche all’assemblea parlamentare cui appartiene di essere sentito per rispondere a tutte le domande e offrire tutte le informazioni e i chiarimenti utili all’accertamento dei fatti. L’ononorevole Cozzolino non intende invocare l’immunità parlamentare per l’attività politica che ha svolto in maniera libera e trasparente, essendo del tutto estraneo ai fatti di reato per cui si procede”. Lo dichiarano in una nota, gli avvocati Federico Conte, Dezio Ferraro e Dimitri De Beco, che compongono il collegio difensivo dell’europarlamentare Andrea Cozzolino.

Articolo precedentePiero De Luca (PD): accelerare procedure per congresso regionale, auspico gestione serena e trasparente
Articolo successivoLe nuove frontiere della formazione: sostenibilità e realtà aumentata

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui