Eboli, sindaco e assessore al bilancio: niente stop servizi sociali e pronti per formalizzazione azienda speciale

0
77

“Nessuna interruzione dei servizi sociali dell’ambito S3 ex S5. L’erogazione continuerà, infatti, attraverso il Piano di zona finché la costituzione dell’azienda speciale non sarà formalizzata. Siamo ormai in dirittura d’arrivo anche perché tutti gli atti formali erano pronti, compresa la bozza dell’atto costitutivo e la determina di dotazione del fondo d’ambito effettuata il 29 dicembre. Ciò che è venuta a mancare è stata l’indicazione definitiva di tutti i membri del Consiglio di Amministrazione, per la quale la discussione in seno ai Comuni afferenti l’ambito, nel tentativo di individuare le migliori professionalità e competenze che possano dirigere l’azienda in modo efficace ed efficiente, si è prolungata più del previsto. Un problema ormai superato che ci porterà alla costituzione nei prossimi giorni, non appena all’ente capofila perverranno le indicazioni definitive, infatti, si procederà alla stipula. Per quanto riguarda la famosa premialità, non trattandosi di un termine perentorio, non appena firmato l’atto faremo comunque richiesta alla Regione Campania”. A chiarire la situazione relativa al mancato finanziamento di settantatremila euro da parte della regione Campania per il piano di zona e alla costituzione di un’azienda speciale per l’erogazione dei servizi sono il sindaco di Eboli Conte e l’assessore al bilancio Curcio.

Articolo precedenteIl sindaco di Agropoli revisore dei conti del comune di Battipaglia, per Radici e Valori ennesima mortificazione
Articolo successivoM5S Pontecagnano: cinema “Angelo Vassallo” sacrificato per nuovo insediamento abitativo, margini per evitarlo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui