Malamisura ricorda Michele Siani: “Grande emozione, avevamo stesso approccio alla cura dei pazienti”

0
131

Grande emozione al V Memorial “dott. Michele Siani” il 6 luglio, a Vietri sul Mare.

Ad aprire l’appuntamento, nel pomeriggio, è stata la Tavola rotonda su “Gestione del post pandemia: ci siamo?”, presso l’Hotel Bristol, che, con l’intervento di esponenti della medicina e della sanità, ha fatto il punto sullo stato dell’arte della gestione della pandemia da Covid – 19.  

A seguire, nell’anfiteatro della Villa comunale di Vietri sul Mare, la consegna dei due premi tematici, entrambi realizzati in ceramica dal Maestro Lucio Liguori. Il “Premio Prendersi cura con il Sorriso”, è andato al dott. Basilio Malamisura, Pediatra – Gastroenterologo, Dirigente Responsabile Ce.D.D.A.C. Casa di cura Tortorella di Salerno, Referente Scientifico Associazione Italiana Celiachia Campania, già Direttore U.O. Pediatria e Centro Celiachia – Riferimento regionale per la Celiachia A.U.O. di Salerno – Polo Cava de’Tirreni.

È per me una grande emozione – ha affermato il dott. Basilio Malamisura – ricevere questo premio intitolato alla memoria di Michele Siani. Con Michele ci siamo conosciuti per lavoro nel 2010 e subito ci siamo trovati in sintonia. Avevamo lo stesso approccio alla cura dei pazienti, in particolare dei bambini.

Il IV “Premio Speciale Giovanni Battiloro”, dedicato a Giovanni, una delle 43 vittime del crollo del Ponte Morandi di Genova, è stato consegnato a Carlo Verna, per anni Presidente del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti, che a Giovanni aveva assegnato il tesserino dell’Ordine dei Giornalisti.

Grande commozione per l’intervento di Enzo Di Napoli, Direttore della Fotografia del Cinema e del Teatro, mentore di Giovanni, come ricordato da una clip proiettata sul video wall e dalle parole dello stesso Di Napoli.

È per me una grande emozione – ha dichiarato Enzo Di Napoli – essere qui. Giovanni, fin da subito, ha dimostrato di avere le qualità giuste per fare questo mestiere. Era davvero bravo. Per questo, contrariamente a come avveniva di solito, ho deciso di metterlo immediatamente dietro la telecamera a fare le riprese.

Ad esibirsi sul palcoscenico della V edizione del Memorial sono stati i ballerini del Dance Studio di Daniela Buscetto, con la Direzione artistica di Luc Bouy e Gaetano Petrosino e la Coreografia di Anna Romano, l’illusionista GIAKOToto Toralbo e i Minimali.

Il Memorial è stato organizzato dall’Associazione culturale “Dott. Michele Siani”, con il patrocinio di Regione Campania e Comune di Vietri sul Mare, la collaborazione della Pro Loco di Vietri sul Mare, la partnership di Credito Cooperativo Scafati e Cetara – Gruppo Bancario Cooperativo IccreaPolaris FarmaceuticiHotel Bristol Boutique Frida.

Articolo precedenteVietri in Scena, si inizia. Premio a Rodolfo Punzi
Articolo successivoFrana lungo il Valico di Chiunzi, istituito il senso unico alternato

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui