Vietri in Scena, si inizia. Premio a Rodolfo Punzi

0
133

Primo appuntamento domani (venerdì 8 luglio) con “Vietri in Scena”, la rassegna di musica e spettacoli giunta alla sua ottava edizione, e inserita nel cartellone di appuntamenti estivi “Vietri Cultura” predisposto dall’amministrazione comunale sotto la direzione artistica del maestro Luigi Avallone e con il patrocinio della Regione Campania e della Provincia di Salerno.
Si inizia domani, sempre i Villa Comunale, alle 21,00, con una serata particolare. Oltre alla musica spazio anche al premio “Le Vite e il lavoro” che andrà, per l’impegno profuso negli anni, al dottore Rodolfo Punzi, attuale direttore del dipartimento malattie infettive e urgenze epidemiologiche dell’ospedale “Cotugno” di Napoli. Un rapporto stretto quello tra il dottore Punzi e il territorio di Vietri sul Mare: è stato, per lunghi anni, medico di base proprio a Vietri sul Mare e anche amministratore locale.
Sul palco, invece, spazio alla musica dell’orchestra da camera abruzzese “Benedetto Croce”. Nasce sotto la direzione artistica del maestro Giuliano De Angelis. Gli archi sono la base su cui poggia l’intera orchestra. Le loro voci racchiudono un’ampia estensione musicale, dai suoni più acuti ai più gravi. Alfonso Todisco, classe 1994, è pianista e direttore d’orchestra. Ad esibirsi Germana Porcu Morano, violinista dalle grandi abilità e sicurezza. Prossimo appuntamento, poi, martedì 12 luglio, sempre alle 21 in Villa comunale con Carlo Lomanto che presenta “Blues in my soul”.

Articolo precedenteDe Luca: il ministero della Salute non esiste
Articolo successivoMalamisura ricorda Michele Siani: “Grande emozione, avevamo stesso approccio alla cura dei pazienti”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui