Non si ferma all’alt, vigili di Vietri inseguono e fermano un scooterista senza patente e con stupefacenti

0
433

La polizia municipale di Vietri sul Mare, impegnata nel controllo del territorio, ha effettuato un’operazione nel tardo pomeriggio del 22 giugno .Gli Agenti Margherita Memoli e Simone Palombo, notavano un motociclo con a bordo un passeggero senza casco, quindi intimavano l’alt che veniva ignorato dal conducente che proseguiva invece ancora più velocemente. A quel punto venivano azionati i dispositivi sonori e luminosi al fine di intimare ulteriormente l’alt. L’inseguimento iniziava da Marina di Vietri e terminava più avanti, presso il lido la Crestarella, dove gli agenti constatavano che il conducente non aveva mai conseguito la patente di guida e il mezzo privo di assicurazione. A quel punto veniva allertata anche la stazione locale dei carabinieri che, giunti poco dopo, si facevano consegnare anche stupefacenti.
Sono stati, cosi elevati verbali per migliaia di euro secondo il codice della strada e il mezzo sottoposto a fermo.

Articolo precedenteLandolfi: il commissariamento è un ripiego, Boccia figura autorevole, ha prevalso logica correntizia
Articolo successivoAi Canottieri si presenta il libro “La Sicurezza Urbana in Campania. Tra sicurezza reale e sicurezza percepita”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui