Sbarco migranti a Salerno, Salzano: gratitudine verso le amministratrici che hanno coordinato l’accoglienza

0
152

“A distanza di una settimana dallo sbarco nel porto di Salerno di circa 400 persone di cui molti minori non accompagnati, ritengo giusto ed opportuno riconoscere ed evidenziare l’impegno di alcuni nostri rappresentanti istituzionali, cui è doveroso esternare la nostra profonda gratitudine. Quello che l’on. De Luca, il Governatore, ha definito uno “sbarco clandestino”, per le modalità in cui si è decisa la destinazione senza alcun preventivo avviso, rischiava seriamente di mettere in difficoltà le organizzazioni deputate all’accoglienza, che hanno dovuto in poche ore reperire ed organizzare una dignitosa sistemazione per i migranti. Se Salerno ha dimostrato ancora una volta di essere la “città dell’accoglienza”, il merito stavolta è da attribuire in primo luogo a tre nostre brave ed efficienti amministratrici comunali, a Paky Memoli, vicesindaco, a Paola De Roberto, assessore alle politiche sociali, a Gaetana Falcone, assessore alla P.I. ,nonché a Barbara Figliolia, presidente della commissione consiliare politiche sociali. Una volta tanto, tutte e solo donne ! A loro va indirizzato un sentito ringraziamento, così come a tutti coloro che si sono prodigati dedicando con professionalità e generosità tutto il tempo occorrente per trovare le soluzioni più idonee, e coordinando tutte le operazioni richieste. Non è per niente giusto far passare sotto silenzio il loro generoso impegno in favore di questi migranti, soprattutto per i 128 minori non accompagnati per i quali a tambur battente è stata trovata “una casa”. Nè mi pare giusto che lo sport nazionale debba essere quello, e soltanto quello, di parlare sempre male delle Istituzioni e dei suoi rappresentanti….anche se da noi ormai è triste constatare che “fa più rumore un albero che cade che una foresta che cresce”. È quanto dichiara Aniello Salzano, coordinatore cittadino dei Popolari e Moderati di Salerno.

Articolo precedente[VIDEO] Roscigno, Vigili del Fuoco: giornata formativa ai ragazzi del campo estivo
Articolo successivoCava, consiglio il 12 agosto, Italo Cirielli: gestione superficiale e prepotente dell’amministrazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui