Vaccino, Tofalo, sottosegretario difesa: “Arrivate a Roma prime dosi. Forte segnale di speranza”

0
202

di Marcello D’Ambrosio

“Sono arrivate a Roma le prime dosi di vaccino anti Covid. Prende il via l’operazione ‘Eos’ che ne prevede la distribuzione capillare sul territorio con mezzi terrestri e velivoli delle Forze armate. La Difesa sta facendo un grande lavoro in questi giorni di festa e cosi’, domani, l’Italia insieme agli altri Paesi europei inizierà a somministrare i primi vaccini. E’ un forte segnale di speranza per tutti”. Lo afferma il sottosegretario alla Difesa Angelo Tofalo. “In questi mesi abbiamo spesso ribadito la necessita’ di fare squadra tra i Paesi europei e il ‘Vaccine day’ di domani rappresenta la prova che l’Unione e’ riuscita a muoversi con un approccio coordinato. L’Europa parte insieme”, aggiunge Tofalo, “Ora dobbiamo dimostrare coraggio e responsabilita’. I nostri uomini e donne della Difesa continueranno a lavorare senza tregua per garantire al Paese un piano di azione forte e funzionale, come hanno fatto dall’inizio della pandemia”, conclude il sottosegretario.

Articolo precedenteMa quanto valiamo
Articolo successivoL’Alma Salerno torna alla vittoria. È ad un punto dai play-off

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui