Villani (M5S): “Trasporti allo stremo nell’Agro. Mancano servizi civili per i cittadini. Ora basta”

0
55

“Questa mattina è scatta l’interruzione della linea storica delle Ferrovie dello Stato, la Napoli-Torre-Nocera-Cava-Salerno, nel tratto tra Torre Annunziata e Nocera Inferiore. Le Ferrovie hanno attivato un servizio sostitutivo, ma già da questa mattina all’alba la situazione a Nocera Inferiore era di grandissimo disagio per i viaggiatori. Persone lasciate senza informazioni precise. Ritardi su ritardi. I cittadini dell’agro nocerino sarnese si troveranno a vivere un dramma. È davvero così impossibile garantire un servizio civile?”. Così Virginia Villani, deputata del Movimento 5 Stelle e candidata nel collegio uninominale per la Camera dei Deputati dell’Agro Nocerino Sarnese.

“Difficoltà enormi anche per chi viaggia sul raccordo autostradale Salerno-Avellino in direzione sud. Dopo la barriera autostradale di Mercato San Severino, all’altezza della diramazione per Avellino, in territorio di Fisciano, inizia una lunga coda di auto fino a Salerno. Il tempo previsto per raggiungere Salerno viene stimato intorno ad un’ora”, prosegue Villani.

“La Regione Campania e in particolar modo il Presidente della Commissione trasporti e delegato del Presidente Luca Cascone ha il dovere di fare una programmazione dei collegamenti adeguata all’esigenza di mobilità estiva invece di pensare alla campagna elettorale”, conclude la deputata.

Articolo precedente“Vergognosi attacchi al PPA”
Articolo successivoAgosto: “Il centrodestra e De Luca, i casi dei ballottaggi di Pino Acocella e Alfonso Andria”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui