Regionali, botta e risposta tra De Luca e Sangiuliano: “Io ministro delle cerimonie? Lui sembra Wanda Osiris, pensi agli ospedali e trasporti”

0
118

E’ ancora scontro tra il governatore della regione Campania Vincenzo De Luca e il ministro della cultura Gennaro Sangiuliano, quest’ultimo che potrebbe insidiare alle prossime elezioni regionali l’ex sindaco di Salerno in corsa per il terzo mandato. Nel corso della prima giornata de Il Riformista all’Hotel Romeo di Roma, De Luca è tornato di nuovo all’attacco definendo l’esponente del governo Meloni “il ministro delle cerimonie”.

Dura la replica del titolare del dicastero della cultura: “De Luca Luca mi sembra Wanda Osiris. Gli piace scendere lo scalone e prendere gli applausi”. Sangiuliano, poi, rincara: “E’ un battutista e mi diverte molto, fa un’ottima imitazione di Crozza, che fa un’ottima imitazione di De Luca. E’ un movimento circolare. Se fossi De Luca, mi occuperei più degli ospedali della Campania perché grandi istituti di analisi e associazioni che monitorano la qualità della Campania dicono che un cittadino su due non riesce a curarsi. E poi mi occuperei della Circumvesuviana. Mi occuperei di queste cose”.

“Non faccio cerimonie – ha replicato l’esponente del governo Meloni – andiamo a vedere cosa abbiamo fatto all’Albergo dei poveri o alla Villa Floridiana”.

E alla domanda di una sua eventuale candidatura a Palazzo Santa Lucia, Sangiuliano glissa: “Farò il ministro anche nel secondo governo Meloni, faccio ciò che la mia leader Giorgia Meloni mi dice di fare”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here